un buon istrtuttore

kishu
kishu



è molto difficile trovare un buon istruttore che se ne intende veramente del suo lavoro.


Di solito troviamo l’ istruttore che si vanta di aver fatto x gare con il suo cane…di aver fatto attacco con il suo cane…oppure ha lavorato nella ricerca di persone.


Ma tutto questo non ci da la garanzia che queste persone sappiano veramente addestrare un cane.



Un buon istruttore:


- da la possibilità di avere un colloquio con lui, dove il cliente può chiedere tutto quello che ha da chiedere-

- cerca il metodo giusto per il padrone e il suo cane

- cerca di vedere dove c’è maggior bisogno di aiuto

- da la possibilità di prendere gli appuntamenti come vanno bene al cliente e non all’ istruttore

- l’ istruttore non ha problemi a dire cosa e dove ha studiato la terapia comportamentale per il cane

- l’ istruttore è gentile e sa più di una via per risolvere il problema del cane

- un buon istruttore non grida con il cane, non lo trascina da nessuna parte e non lavora con strattoni al guinzaglio

- non usa metodi di punizione per il cane

- non usa collari a punte, collari a strozzo e nessun altro accessorio che fa del male al cane

- un buon istruttore lavora con qualsiasi  razza, meticcio e  anche con i cani da “combattimento”